Banner-sito-Terra Madre-1.png
Piedino-Mezzolitro.png
Piedino-WoW-1.jpg
Piedino-MPK.png
Piedino-Stecchino-E tu.png
Piedino-WoW-2.jpg
Piedino-Stecchino-E tu_Costadoro.png
Piedino-Stecchino-E tu_Inalpi.png
Piedino-Stecchino-E tu_Domori.png
Piedino-Stecchino-E tu_Leone.png
 

PARTNER DI

Banner-Sito-partner (1).png
 
Il Pinguino

LA STORIA È IL NOSTRO VANTO,

DINAMICITÀ E LUNGIMIRANZA
LA NOSTRA FORZA

GELATI PEPINO 1884

Gelati PEPINO 1884 è una delle gelaterie più longeve d’Italia e d’Europa,

iscritta nel registro delle Imprese storiche Italiane, per aver ampiamente superato il secolo di ininterrotta attività.

Contribuire a fare la storia del gelato italiano, è motivo di orgoglio, ma comporta anche responsabilità:

portare avanti un’azienda così importante, implica una dinamicità e una capacità di adattamento, alle nuove tendenze e agli inevitabili cambiamenti del mercato, tutt’altro che scontata e comune.

Attraversare oltre un secolo di storia del paese vuol dire programmare, ma anche prevedere quali saranno le richieste dei consumatori mantenendo livelli di qualità elevati, elemento imprescindibile e indiscutibile.

La Qualità è il filo rosso che ha sempre accompagnato la crescita aziendale, il gelato e gli stecchi sono di alta gamma: il gelato è materia viva e vivace, stimola la creatività degli innamorati del proprio lavoro, e spinge i visionari a sperimentare, ad osare. Gelati PEPINO dal 1884 non ha mai smesso di farlo.

 
il pinguino Dubai EBT
mezzolitro SUNSET-Vista corrente.png
wow_7.png
20200128_162527_edited.png
03_Pinguineria_Pepino.jpg
Ape_fronte_con_fiori1.jpg
foto-4-londra.jpeg
Pzza_Carignano_coppetta.jpg
WhatsApp Image 2022-05-13 at 17.28.png
ff84d0f5-878d-4065-96ba-ae4e037678dc.JPG
 

GELATO PER PASSIONE DAL 1884

“La qualità non è mai casuale, è sempre il risultato di uno sforzo intelligente.” (JOHN RUSKIN)

Cono_PEPINO_fronte_Gelateria.jpg
Pzza_Carignano_coppetta.jpg
RubattoB-5.jpg
Pinguineria_Lagrange_con_cane.jpg
il-pinguino-primo-gelato.jpg
ShowImage.ashx-2.jpeg
Schermata 2016-11-17 alle 11.12.25.png
DSC_1u877.png
foto-4-londra.jpeg
Cp4xSjoXYAArWms.jpg
Ape_fronte_con_fiori1.jpg
gelati-pepino-1884.jpeg
WhatsApp Image 2019-06-22 at 12.16.20.jp
C9xUUcEXUAAJp4E.jpg
 

INNOVAZIONE

Prevedere i cambiamenti del mercato, vuol dire anche superare quelli che sono piccoli ostacoli naturali dati da intolleranze o da semplici questioni di gusto. Per ottenere un gelato cremoso e morbido senza utilizzare latte, burro e panna, è necessario fare ricerca e sperimentare materie prime che possano compensare.

Nasce così, nel 2019, il sorbetto “PERSEA” a base di Avocado al gusto Lime, senza latte: un nuovo prodotto, a base di Avocado Hass, materia grassa che, per consistenza, regala grande cremosità.

Il progetto parte dalla collaborazione con la WAO - World Avocado Organization - organizzazione no profit nata nel 2016 e con sede a Washington D.C., che riunisce i principali produttori, esportatori e importatori di avocado, presenti in Messico, Perù, Sud Africa e Stati Uniti.

Una proposta che nel 2020 amplia la sua gamma con la Linea PERSEA - il “Mezzolitro”, gelato a base di avocado al gusto cioccolato, vaniglia e lampone. La Linea PERSEA cresce e diventa quindi sempre più punto di incontro tra innovazione e benessere, grazie alle proprietà del frutto.

Un progetto che ha consentito a PEPINO di aggiudicarsi l’Impact Prototypes Labs Edizione 2020, assegnato dal Cottino Social Impact Campus e dal Politecnico di Torino, grazie all’innovativo progetto dal titolo Dallo scarto al valore: Upcycling dell’oro verde Impact Prototypes Labs. Un’accurata pianificazione che prevede la creazione di una filiera virtuosa di recupero degli scarti non edibili dell’avocado con cui è prodotta la Linea Persea.


Sempre nel 2020 PEPINO ha dato vita ad una linea di Sorbetti BIO, un prodotto che unisce elevata qualità e innovazione di prodotto. I Sorbetti BIO sono il risultato di un’accurata selezione della materia prima: la frutta con cui sono prodotti è infatti proveniente unicamente da agricoltura biologica.

La scelta radicale di produrre frutta biologica è un cambio di produzione significativo per PEPINO e ha comportato anche importanti investimenti strutturali e tecnologici. I Sorbetti BIO sono disponibili nei gusti Mango, Lampone, Mirtillo, Frutto della Passione, Limone e Fragola.


Gelati PEPINO 1884 è socio sostenitore dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo. Una collaborazione che si riassume in due parole cardine: futuro e innovazione. Molte le iniziative in programma e alcune già avviate come il lancio del contest – che ha coinvolto oltre 40 studenti – che darà vita al primo Pinguino dell’Università di Scienze Gastronomiche. Un percorso che è esempio di partnership concreta, che esprime valori importanti come la capacità di ascolto, la volontà di dare voce a quella generazione che sarà il futuro dell’enogastronomia mondiale. Un modo di fare impresa utile alla crescita di tutti, un modo di fare ateneo calato sul campo.


E tante sono le nuove e interessanti collaborazioni che si stanno aprendo e che coinvolgono player di primaria importanza del comparto food.  

 
i mezzolitro pepino

PARTNERSHIP:
PERCHÉ COLLABORARE
VUOL DIRE CRESCERE

PEPINO ha un importante accordo con INALPI, azienda lattiero casearia di Moretta (CN) - prima produttrice italiana di latte in polvere - per l’inserimento di latte, panna e burro come ingredienti nel proprio gelato. La scelta di INALPI non è casuale: il suo latte ha infatti caratteristiche organolettiche superiori, perché è un prodotto di filiera corta, certificata e garantita.


Nell’estate 2020 nasce la collaborazione con COSTADORO, l’azienda fondata nel 1890 in un piccolo bar torrefazione di Torino, è una realtà in costante crescita e un’eccellenza del nostro territorio che, con Gelati PEPINO 1884, ha dato vita alla nuova linea PEPINO - COSTADORO, interamente BIO che comprende: il classico Pinguino, il nuovo Sorbetto al Cold Brew Coffee, l’intramontabile Coppetta e il Mezzolitro.

Le collaborazioni si ampliano, nel Natale 2020, con il Panettone GALUP tradizionale, prodotto con Burro di Filiera da panna di centrifuga LATTERIE INALPI, svuotato e farcito con Gelato alla Crema PEPINO, affiancato dal Gelattone, morbido gelato alla crema sapientemente miscelato con panettone spezzettato a mano, e confezionato nel tradizionale Mezzolitro.

Gelati PEPINO 1884 e DOMORI, sono realtà che dedicano grande attenzione alla materia prima e alla sua lavorazione, rinnovano quindi, nell’estate 2021, la loro partnership con una proposta di grande raffinatezza: il Sorbetto al Cioccolato Fondente della Costa d’Avorio. Un’esperienza indimenticabile che regala al palato note dall’aroma intenso ma di piacevole freschezza. Un piacere disponibile nelle versioni: su stecco, in coppetta e nel tradizionale Mezzolitro.

Una sottile copertura di cacao magro racchiude cremoso gelato al gusto violetta: Gelati PEPINO 1884 ha lanciato nell’estate 2021 una rivisitazione del Pinguino alla Violetta in collaborazione con Pastiglie LEONE. Due brand torinesi, simboli della tradizione, non solo di una città ma dell’Italia intera, che hanno saputo valorizzare la propria storia con spirito innovativo. Il Pinguino alla Violetta sorprende anche i consumatori più esigenti e attenti, grazie all’altissima qualità delle materie prime.

Sempre nell’estate 2021 Gelati PEPINO 1884 e Pastiglie LEONE si incontrano ancora e nasce StracciaMENTA: un cremoso gelato al gusto menta, realizzato con un mix di aroma naturale di menta piperita piemontese, lo stesso utilizzato nella produzione delle Pastiglie Leone, e gocce di cioccolato. La freschezza della menta, un sapore tipico della nostra tradizione e della nostra Regione, e l’intensità del cioccolato, altra eccellenza della nostra produzione, regalano al palato un’esperienza davvero unica, dove sapori che appartengono alla memoria collettiva, si uniscono in una definizione di note dolci e cremose, con piacevoli intermezzi croccanti, che rendono il gelato ancora più gradito e goloso. Disponibile nel Mezzolitro.

2022: nasce WoW. Molti sono i modi per declinare le parole eccellenza e bontà, sceglie di farlo seguendo quella che è la sua storica vocazione: utilizzare materie prime di pregio. Nasce così il nuovo gelato su stecco privo di copertura per esaltare i nuovi e cremosi sapori: Fior di Panna, Pistacchio Sicilia, Nocciola Piemonte e Caramello Salato, inoltre anche BIO con il Cocco e il Caffè.

WoW è però anche una concreta opportunità per sostenere un progetto a favore della Comunità di San Patrignano.

È una nuova partnership quella che si è aperta tra Gelati PEPINO 1884 e la storica Comunità di recupero che, dal 1978 ad oggi, ha accolto oltre 26.000 persone con problemi di dipendenza. San Patrignano è la Comunità più grande d’Europa, attualmente ospita 1.000 ragazzi in un percorso di recupero completamente gratuito.

Per ogni confezione venduta della linea , devolverà parte del ricavato a sostegno di San Patrignano: la raccolta fondi sarà destinata all’acquisto di un furgone e di attrezzature di primaria necessità per la cucina della Comunità, dove ogni giorno si servono migliaia di pasti.

 
logo_istituzionale_colori_scritta_05_201

LA NOSTRA STORIA

QUALITA' SENZA COMPROMESSI

Nel 1884, in un’Italia unificata da pochi decenni, Domenico Pepino, estroso mastro gelatiere, lascia la sua amata Napoli con la famiglia e gli attrezzi del mestiere, e si trasferisce a Torino. PEPINO apre i battenti in piazza Solferino 1 e dichiara le origini della sua attività sull’insegna: “Gelateria Napoletana”.

Con costanza e determinazione, l’ostinato gelatiere, si fa conoscere e conquista gli scettici torinesi, anche partecipando alla prestigiosa Esposizione Generale Italiana del 1898 e alle Esposizioni Internazionali del 1902 e 1911. Durante l’Esposizione del 1911, PEPINO decide di mettere in opera il suo estro e di mostrare la meraviglia della sua arte: recupera tra i suoi attrezzi alcuni vecchi stampi in peltro, fabbricati da artisti napoletani dell’epoca borbonica, e li usa per dare forma ai suoi gelati, i cittadini sabaudi ne rimangono entusiasti. Questo evento si posiziona tra due prestigiosi riconoscimenti: due brevetti di Fornitore della Real Casa.

Oramai la Gelateria PEPINO è una florida realtà e tale è destinata a rimanere anche dopo il 17 giugno 1916, anno in cui Domenico Pepino cede la piccola azienda, i suoi segreti di produzione, il marchio e i suoi brevetti all’affermato industriale dolciario Comm. Giuseppe Feletti e a suo genero Giuseppe Cavagnino, per la somma di 10.000 Lire.

Nel 1929 il locale si sposta in piazza Carignano, dove ancor oggi è possibile gustare gli ottimi gelati e Pinguini, i due industriali inoltre, separano il punto vendita dalla produzione, aprendo un nuovo e moderno laboratorio nel centro di Torino in via Verdi 33.

L’inaugurazione del laboratorio e l’utilizzo del ghiaccio secco, che permette il trasporto e l’esportazione, regalano all’azienda nuova vita e nuovi impulsi commerciali, arrivano due nuovi brevetti come Fornitori della Real Casa, il 1luglio del 1925 da S.A.R. Emanuele Filiberto di Savoia Duca d’Aosta e il 31 marzo 1932 da S.A.R. il Principe di Piemonte.

L’introduzione del ghiaccio secco fa sì che le bontà della Gelateria PEPINO, siano apprezzate nei migliori ristoranti della città, ma anche presenti sulle tavole di personaggi illustri e su quelle di tutte le case regnanti europee.


 
1946 Laboratorio pepino

1938 NASCE IL PINGUINO

OLTRE 80 ANNI DI RIVOLUZIONE

La vera svolta avviene però nel 1938. Più che svolta, per il mondo del gelato, si tratta di una vera e propria rivoluzione. Dopo anni di sperimentazione e ricerca nasce il Pinguino, il primo gelato da passeggio su stecco prodotto nel mondo, coperto dal brevetto n°58033.
Il segreto di questo innovativo gelato è nella sottilissima copertura di cioccolato che fa sì che il gelato non si sciolga e possa essere quindi consumato con tutta calma mentre si passeggia, inoltre, l’abbinamento tra i vari gusti cremosi e il cioccolato, rendono il prodotto ancora più gradito e goloso.
Il nuovo gelato è messo in vendita a una lira, lo stesso prezzo di un biglietto del cinema.
Sono più di 80 anni che il Pinguino accompagna i nostri momenti piacevoli. Il suo successo è incredibile e costante, la ricetta è ancora quella originale, così come l’attenzione, la cura e la selezione degli ingredienti che PEPINO dedica al suo gelato più iconico.
Il Pinguino ha percorso tutte le strade del mondo, ambasciatore di una storia eccezionale, ma anche di ingegno e ricerca della qualità tipici delle migliori tradizioni del nostro Paese.

 

FORNITORE DELLA REAL CASA

PEPINO è stato insignito di quattro brevetti come Fornitore di Real Casa.

stemma4.png
stemma4.png
press to zoom
stemma3.png
stemma3.png
press to zoom
stemma2.png
stemma2.png
press to zoom
stemma1.png
stemma1.png
press to zoom
1910_attestato_Duca_di_Genova.jpg
1910_attestato_Duca_di_Genova.jpg
press to zoom
1915_Attestato_Duca_d'Aosta.jpg
1915_Attestato_Duca_d'Aosta.jpg
press to zoom
1925_attestato_Duca_d'Aosta.jpg
1925_attestato_Duca_d'Aosta.jpg
press to zoom
4.jpg
4.jpg
press to zoom
 

LA STORIA DEL NOSTRO LOGO

I cambi di stile del logo e l'aumento graduale degli stemmi di Case Reali, concessi come brevetto di fornitore ufficiale, hanno stimolato il processo di cambiamento.

logo francese.JPG
logo 5.jpg
logo 6.jpg
logo 4.jpg
logo 3.jpg
logo 2.jpg
logo 1.jpg
16PEPINO.JPG
15GELATI.JPG
13PEPINO.JPG
12PEPINO.JPG
12BUSTAR.JPG
10PEPINO.JPG
08PEPINO.JPG
06TRANCH.JPG
05PEPINO.JPG
06PEPINO.JPG
02PEPINO.JPG
01PEPINO.JPG
 

L'EVOLUZIONE DEL PACKAGING

I packaging di Coni e Coppette hanno avuto un'evoluzione semplice perchè l'unico problema consisteva nel trovare una grafica accattivante ed elegante, in quanto tutte le indicazioni scritte, dal logo al gusto, nonchè gli ingredienti, il peso, l'indirizzo, sono stampate sul disco di chiusura.

1-2.jpg

LA COPPETTA

La Coppetta è un altro classico che PEPINO propone da sempre in numerose varianti, mono e bigusto. Per il suo confezionamento vengono utilizzati contenitori bianchi con solo il logo blu stampato sul fianco, che apporta allo stesso tempo una semplicità minimalistica ed uno stile classico e limpido.

IL CONO

Il Cono è prodotto in 2 varianti, bigusto e monogusto, tutte rifinite con granella di nocciola. Era diventato col tempo un po' triste oltre che obsoleto; la necessità di vivacizzarlo divenne evidente, ma si cercò nel contempo di farlo diventare più elegante. La soluzione adottata, a giudicare dalle reazioni del mercato, ha raggiunto in pieno lo scopo: incarto lucido a strisce parallele argento e blu che si avvitano dalla punta alla base, interrotte solo nel centro da un ovale contenente il logo. Anche il Cono ha il disco di chiusura con scritte e colori come la Coppetta.

2-2.jpg
3.jpg

IL BISCOTTO

Il Biscotto, gelato bigusto fra due biscotti al cacao, è stato aggiunto alla gamma. Un biscotto simile era stato prodotto in epoca precedente e proposto come fior di latte con biscotto, con diverso incarto ed era denominato "Gelatino Sport".

IL SORBETTO

Il Sorbetto su stecco, ha lo stesso  incarto del Pinguino® e mantiene per anni le cremie storiche.

4.jpg
5.jpg

IL MEZZOLITRO

Un prodotto che ha subito una trasformazione estetica e tecnologica del packaging è il Cestello: barattolo contenente 1/2 lt di gelato monogusto per uso tipicamente casalingo. Recentemente è stato sostituito il precedente Cestello con una forma più snella, dal look pressochè invariato, ma con l'adesivo sul tappo recante il gusto contenuto e due ali laterali, anch'esse adesive, che ne sigillano la chiusura. Oggi si chiama Mezzolitro.

 

L'EVOLUZIONE DELLA COMUNICAZIONE

Come si può facilmente dedurre dalla sua storia, PEPINO è stata sempre molto attenta alle evoluzioni del mercato. Con l'ingresso in azienda della quinta generazione dei Cavagnino, è pronta per un nuovo slancio all'insegna della qualità e della tradizione, da più di cent'anni suoi cavalli di battaglia.

6.jpg
7.jpg
5-2.jpg
9.jpg
cartello pepino vecchio.jpg
1-3.jpg
4-2.jpg
3-2.jpg
2-3.jpg
1-2.jpg
2-2.jpg
 

PEPINO OGGI

una visione moderna che riattualizza la storia, prodotti creati con materie prime di altissima qualità racchiusi in un pack ricercato e di design sono i protagonisti dei nostri negozi, le PINGUINERIE

 
Pinguineria Pepino
Pinguineria Pepino
Pinguineria Pepino
Pinguineria Pepino
Pinguineria Pepino
Pinguineria Pepino
 
 

LA QUALITÀ E LA SICUREZZA

SONO CERTIFICATE

La nostra passione ...certificata! 
Gelati PEPINO 1884, è un’azienda in costante e continua crescita, e non solo in Italia, ogni paese ha però normative diverse è quindi naturale che il prodotto sia sempre più supportato da certificazioni di parte terza, che ne attestino determinati requisiti oggettivi e fondamentali, a garanzia del consumatore. E' un'azienda certificata BRC e IFS, che attestano gli elevati standard qualitativi del prodotto e che sono fondamentali per la crescita dell’azienda sui mercati esteri, a cominciare dal Regno Unito e dai Paesi del centro Europa.
La certificazione BRC - GLOBAL STANDARD FOR FOOD SAFETY garantisce la sicurezza e la qualità dei prodotti alimentari proposti ai consumatori da fornitori e rivenditori della GDO, uno strumento di selezione e garanzia della filiera agroalimentare.
La certificazione IFS Food attesta la sicurezza alimentare, la qualità dei processi e dei prodotti all’interno delle aziende che confezionano alimenti sfusi. Certificazioni assegnate ad aziende che hanno raggiunto un livello di qualità e di sicurezza alimentare eccellente.
E' inoltre GLUTEN FREE, priva quindi di glutine e prodotta da attenta lavorazione che elimina il pericolo di contaminazioni, per un prodotto che soddisfi le esigenze di ogni consumatore.  
Ma per PEPINO il percorso di certificazione ha avuto inizio nel 2019, con il riconoscimento della certificazione BIO, che attesta l’idoneità alla produzione di prodotti biologici. Sempre nello stesso anno ha ottenuto la certificazione ISO 22000 FSSC, che riguarda la sicurezza e qualità alimentare per il mercato italiano.
E infine le certificazioni come azienda GREEN per l’efficientamento energetico dello stabilimento di Avigliana e ITALCHECK per tracciabilità, valorizzazione e promozione del Made in Italy.

BRC

La certificazione BRC - GLOBAL STANDARD FOR FOOD SAFETY è documento che attesta la sicurezza e la qualità dei prodotti alimentari proposti ai consumatori da fornitori e rivenditori della GDO, uno strumento quindi di selezione e garanzia della filiera agroalimentare. Una garanzia che accresce il livello di sicurezza per clienti, fornitori e consumatori finali. Considerato oramai un requisito necessario per operare nel settore agroalimentare, questa certificazione rappresenta anche un modo per dimostrare il continuo impegno aziendale nei confronti della ricerca di elevata qualità, e del rispetto delle normative che regolano la produzione.

BRCGS_CERT_FOOD_LOGO_RGB2.png

IFS

La certificazione IFS Food attesta la sicurezza alimentare, la qualità dei processi e dei prodotti all’interno delle aziende che confezionano alimenti sfusi.  Una certificazione assegnata ad aziende che hanno raggiunto un livello di qualità e di sicurezza alimentare eccellente, continuando ad essere competitive sul mercato. Un’attestazione quindi di rispetto, da parte di Gelati PEPINO 1884, di standard di altissimo livello, oltre alla capacità di fornire prodotti sicuri, conformi alle specifiche contrattuali e ai requisiti di legge.

IFS LOGO.png

BIO

Gelati PEPINO 1884, è azienda certificata BIO. 
La certificazione BIO, fortemente voluta da Gelati PEPINO 1884 per offrire ai suoi consumatori, un prodotto assolutamente naturale e di qualità elevata, ha comportato per l’azienda un cambio di rotta e importanti investimenti fin dalla selezione dei fornitori delle materie prime, che devono essere solamente di origine biologica, ma anche concrete modifiche e aggiornamenti nelle linee di produzione e confezionamento. Un prodotto biologico, sia che provenga da coltivazioni, allevamento o trasformazione, porta con sé la garanzia del controllo e della certificazione di organismi espressamente autorizzati per l’Italia dal ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali, come previsto dalla normativa europea. La certificazione biologica copre tutti i livelli della filiera produttiva. A tutela del consumatore, chi produce prodotti BIO, deve essere sottoposto a controllo, con ispezioni in azienda.

16040.jpg

ISO 22000

Le imprese del settore agroalimentare sono soggette a controlli sempre più crescenti, sia dal punto di vista legislativo, sia per le legittime richieste di sicurezza e garanzia da parte dei consumatori. In questo scenario, l’impegno di Gelati PEPINO 1884, verso una gestione attenta dei rischi, diventa un elemento di vantaggio. La certificazione secondo la norma ISO 22000 permette di avere un approccio preventivo del controllo qualità. Lo standard ISO 22000 "Food safety management systems- Requirements" è infatti lo standard internazionale volontario per la certificazione di Sistemi di Gestione della Sicurezza Alimentare. Prevenire il verificarsi di incidenti lungo tutta la filiera e verificare l'adeguatezza rispetto alle norme, sono due aspetti essenziali per la tutela della produzione.

ISO-22000-logo-e1570789659261.png

ITALCHECK

Gelati PEPINO 1884 è tra i fondatori di Italcheck, la piattaforma che tutela il made in Italy.
Italcheck è un sistema di certificazione che consente alle aziende di comprovante che la produzione è italiane al 100% e che permette ai consumatori di ricostruire la filiera, tramite l’utilizzo di smartphone e Qr code.
Gelati Pepino 1884, è quindi in prima linea nella lotta alla contraffazione e sulla tutela del Made in Italy. Italcheck è un sistema che verifica l’autenticità dei prodotti attraverso una serie di controlli effettuati grazie all’appoggio di enti di certificazione indipendenti, come Agroqualità, specializzata nel settore agroalimentare, e Sistema Camerale Italiano.
Per ottenere la tutela della propria produzione, Gelati PEPINO 1884 è stata accreditata tramite un audit, che ha verificato che tutte le fasi di produzione corrispondessero ai disciplinari Italcheck, è stata quindi inserita nel database dei produttori italiani accreditati e ha potuto associare i suoi prodotti al marchio Italcheck, applicando sulle confezioni il bollino che ne certifica l’italianità. Oltre al bollino è presente anche un codice numerico e un Qr code, che permette al consumatore di effettuare la verifica diretta tramite smartphone

bandiera_small_prodotto_italiano_bandier

GREEN

Gelati PEPINO 1884 è certificata “GREEN”. Un importante documento che attesta l’attenzione all’ambiente da parte dell’azienda che si impegna a migliorare l’utilizzo delle risorse. Il passaggio al fotovoltaico, che gli ha consentito di ottenere il bollino green di Repower, è solo uno dei passi compiuti da Gelati PEPINO 1884 verso una produzione maggiormente sostenibile. E’ indubbio che la certificazione Green offre la possibilità di arrivare a nuove fasce di consumatori e ottenere un posizionamento competitivo sul mercato.
E’ infatti noto che i consumatori, nazionali e internazionali, sono sempre più attenti e sensibili alla qualità dell'ambiente in cui vivono e quindi alla sostenibilità dei prodotti che acquistano.
Di fatto, le certificazioni ambientali determinano uno stimolo a innovare, attraverso l’attivazione di nuovi investimenti, che portano al miglioramento anche dell’ultimo anello della catena: il prodotto.

spilla70x25_esecutivo.jpg
 

I SORBETTI BIO

NOVITA' 2020
strepitosi, biologici, certificati

 
 

2022

LE NOSTRE NUOVE CREAZIONI

I PINGUINI

2022

Il primo gelato ricoperto su stecco al mondo

I MEZZOLITRO

2022

Un grande classico della tradizione PEPINO!

IL NOSTRO CATALOGO

2022

Scopri tutti i nostri golosi prodotti.

 
20200128_162527_edited_edited.jpg

AGGIUNGI UNA RECENSIONE

La tua opinione per noi è importante

Consiglieresti il nostro servizio ai tuoi amici?

Il tuo modulo è stato inviato!

 
 

CONTATTACI

  • Facebook
  • Instagram
  • LinkedIn

Il tuo modulo è stato inviato!

WhatsApp Image 2022-09-19 at 14.57.43.jpeg
 

Dichiaro di aver letto e accettato la Privacy Policy di Gelati PEPINO 1884 prima di inviare il modulo sotto