GELATI PEPINO 1884 partner di Slow Food a Terra Madre 2022


Dal 22 al 26 settembre si aprirà, nei grandi spazi di Parco Dora a Torino, l’edizione 2022 di Terra Madre Salone del Gusto. Un appuntamento diventato ormai parte della storia che ospiterà 700 espositori provenienti da tutte le regioni dello stivale e da altri 130 Paesi nel mondo per creare un reale momento di confronto e scambio che quest’anno vedrà protagonista anche Gelati PEPINO 1884.

PEPINO presenta a TERRA MADRE, in uno spazio dedicato allo storico brand torinese, i NUOVI SORBETTI BIO all’Arancia Rossa di Sicilia, al Mandarino di Ciaculli e al Bergamotto di Calabria. Un progetto che nasce dalla volontà di collaborazione tra Slow Food e PEPINO e che vuole essere concreto esempio di cooperazione nel segno della sostenibilità e dell’alta qualità delle materie prime impiegate.

Una partnership che bene si rispecchia nel claim dell’edizione 2022 di Terra Madre Salone del Gusto e che spicca sui pack dei NUOVI SORBETTI BIO PEPINO - “Food Regener Action” - per mettere in primo piano temi fondamentali come biodiversità, sostenibilità e rigenerazione del cibo, per creare un sistema sempre più virtuoso e sempre più attento all’evoluzione verso una transizione ecologica ormai diventata dirimente.

A suggellare ulteriormente un percorso di collaborazione tra Slow Food e Gelati PEPINO 1884 è la volontà dell’azienda torinese, protagonista indiscussa della storia a cominciare dall’invenzione del primo gelato su stecco ricoperto al mondo, di essere parte attiva in questa partnership: un impegno che si concretizzerà destinando parte del ricavato dalla vendita dei NUOVI SORBETTI BIO ai progetti di tutela della biodiversità di Slow Food.



1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti