top of page

GELATI PEPINO PRESENTA A TERRA MADRE IL PINGUINO DI POLLENZO


L’edizione 2022 di Terra Madre Salone del Gusto ha avuto, tra i tantissimi incontri, un momento particolarmente interessante: Gelati PEPINO 1884 ha presentato al pubblico il Pinguino di PollenzoCrema di Cachi e Cannella, vincitore del contest lanciato a febbraio in collaborazione con l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo.


“La nostra azienda affonda le radici nella storia, nella tradizione, con i nostri quasi 140 anni di vita” – ha dichiarato Alberto Mangiantini – AD Gelati PEPINO 1884 – “ma siamo stati spesso rivoluzionari e innovatori, come dimostra l’invenzione nel 1938 del Pinguino, il primo gelato al mondo su stecco da passeggio con copertura. Ed è per noi motivo di soddisfazione proseguire lungo questo percorso che ormai da anni ci vede impegnati nella realizzazione di progetti innovativi. L’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo – di cui siamo soci sostenitori – è per noi una delle fonti principali si stimolo, ci sta indicando una strada interessante attraverso cui nascono prodotti come il Pinguino di PollenzoCrema di Cachi e Cannella ed insieme stiamo già al futuro di questo contest che ha coinvolto e interessato tantissimi studenti dell’ateneo”.


Gelati PEPINO 1884” – ha proseguito Mangiantini – “è un’azienda giovane, siamo un’impresa che vuole continuare a crescere facendo dell’innovazione, della qualità dei prodotti e del pregio delle materie prime il proprio filo conduttore. Questa filosofia ci ha condotti in 140 anni ad essere prima artigiani e oggi industria di qualità ed in questo contesto l’Università di Pollenzo è il partner ideale”.


All’incontro ha preso parte anche Silvio Barbero - Vice presidente Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo – che ha sottolineato come sia elemento fondamentale la collaborazione che si sta creando tra Università ed aziende, un dialogo destinato a creare valore, a portare innovazione di prodotto mantenendo salde e forti le tradizioni, senza le quali non si può costruire il futuro. Barbero ha anche sottolineato come i progetti come quello realizzato con Gelati PEPINO 1884 siano anche strumento per creare una nuova didattica, un nuovo percorso di conoscenza e di apprendimento.


L’incontro si è poi concluso con la degustazione del Pinguino di Pollenzo Crema di Cachi e Cannella e con l’annuncio di un nuovo contest che sarà finalizzato alla creazione di una nuova referenza, questa volta estiva.

55 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Post: Blog2_Post
bottom of page